Gap analysis

Scoprire le carenze dei sistemi, per raggiungere gli obiettivi di sicurezza desiderati.

L’esigenza di eseguire una Gap Analysis nasce da tre diversi scenari: l’obbligatorietà di adeguarsi a normative, la volontà di certificarsi a standard nazionali e internazionali, l’intenzione di allinearsi a best practice riconosciute nel settore di riferimento. La Gap Analysis permette infatti di capire quali lacune, oggi, possono diventare, in futuro, minacce per la sicurezza informatica.

La consulenza

Analizziamo processi, sistemi e tecnologie esistenti per individuare le carenze (Gap significa “apertura”, “crepa”, “lacuna”) rispetto agli standard desiderati. Confrontiamo il presente con un’ideale futuro, mettendo in luce gli interventi di adeguamento necessari.

Gli step
  1. Indagine: analizziamo componenti o procedure rilevanti rispetto all’ambito di riferimento di normative, standard e best practice.
  2. Rilevamento gap: identifichiamo i gap nell’IT esistente, in base ai parametri stabiliti.
  3. Reportistica: stiliamo un documento che illustri analisi e risultati, e che guidi l’organizzazione nel capire dove è necessario intervenire e con che priorità.
I risultati

Una visione completa di ciò che ostacola il raggiungimento di livelli minimi richiesti o imposti.

L’expertise

Abbiamo la giusta esperienza per svolgere Gap Analysis. Calibriamo correttamente modalità e strumenti in base a esigenze, caratteristiche dell’organizzazione e tipologia di parametro di riferimento. Infatti, presupporre di avere le conoscenze adeguate rischia di falsare i risultati della stessa Gap Analysis.

Ti serve aiuto?

Abbiamo maturato nel tempo la competenza necessaria per mettere in luce tutti gli aspetti che ti possono ostacolare nel raggiungimento degli obiettivi desiderati.